Dev
Programma campioni: settembre 2021

Aggiornamenti al programma, migliorie grafiche, Udyr, un tiratore elettrico e un supporto malvagio.

DevAutoreReav3
  • Copiato negli appunti

Ehilà! È passato un bel po' di tempo dall'ultima volta che abbiamo pubblicato un aggiornamento sui nostri programmi per i campioni. Oggi abbiamo parecchio di cui parlare: alcune novità sugli arrivi previsti entro quest'anno, un'anteprima sui campioni del prossimo futuro e qualche notizia sul VGU di Udyr. Iniziamo dal programma di pubblicazione.

L'anno scorso vi abbiamo parlato del nostro obiettivo di creare almeno un campione per ciascun ruolo ogni anno, a eccezione della corsia centrale che ne prevede due (uno per chi gioca assassini e schermagliatori e l'altro per chi preferisce i maghi). Avevamo intenzione di proseguire su questa linea, ma purtroppo quest'anno non sarà possibile.

Entrambi i campioni che prevedevamo di pubblicare verso la fine dell'anno erano inizialmente legati a uno specifico evento, ma nel corso dello sviluppo è diventato evidente che non erano appropriati. Eravamo molto soddisfatti della direzione presa dai due personaggi e non volevamo stravolgere le cose solo per inserirli nell'evento, quindi abbiamo deciso di conservare la loro identità. Per questo motivo pubblicheremo l'ADC all'inizio del prossimo anno, seguito dal supporto a poche patch di distanza.

Non sappiamo ancora come tutto questo influenzerà il programma del 2022, ma è possibile che porti alla pubblicazione di un campione aggiuntivo. Nel prossimo articolo dedicato a questo argomento avremo sicuramente le idee più chiare e potremo darvi informazioni più precise.

Passando a notizie più positive, posso finalmente svelarvi qualcosa in più su un progetto a cui lavoriamo da tempo e che finalmente vedrà la luce entro la fine dell'anno: il nostro primo aggiornamento arte e sostenibilità. Si tratta di aggiornamenti puramente grafici, cosa che non facciamo da una vita (l'ultimo è stato quello di Alistar nel 2015). Non possiamo ancora dirvi chi sarà l'oggetto del primo intervento, ma possiamo spiegarvi cosa intendiamo con "aggiornamento puramente grafico" e cosa questo comporterà per voi.

Aggiornamenti arte e sostenibilità

Il team di personalizzazione di LoL, ovvero quello che si occupa di aspetti, eventi e altri contenuti cosmetici, ha iniziato a lavorare su un nuovo tipo di aggiornamento denominato "arte e sostenibilità" (o ASU). L'obiettivo è elevare alcuni dei campioni più vecchi di LoL agli standard di qualità attuali, risolvere i loro problemi tecnici più annosi e rendere più semplice creare nuovi aspetti per loro in futuro.

Un ASU è un restauro grafico che ci permette di avvicinare un campione alle aspettative moderne (o, in altri casi, di renderlo più fedele alla propria rappresentazione in altre aree dei nostri giochi). Pertanto, questi aggiornamenti non riscriveranno la storia di un campione e non avranno alcun impatto sulle sue meccaniche di gioco, cosa che invece avviene nei VGU. Gli ASU ci permetteranno di correggere alcuni elementi dei vecchi campioni che ci avete segnalato negli anni attraverso i feedback: per esempio, errori nel collo o nei polsi del modello, animazioni antiquate, problemi di chiarezza, costumi o doppiaggi obsoleti ecc. Inoltre, questi interventi verranno effettuati in aggiunta ai VGU, che il team dei campioni continuerà a effettuare regolarmente.

L'obiettivo degli ASU è rinnovare gli elementi più critici dei vecchi campioni in modo da portarli in linea con quelli che sono i livelli grafici e artistici attuali: ciò significa che saranno probabilmente il modello base e gli aspetti più datati a subire le modifiche maggiori, mentre gli aspetti più recenti o leggendari in genere non verranno alterati.

Ci auguriamo che questi interventi ci permettano di modernizzare alcuni dei vostri campioni preferiti e di gettare le basi per i loro aspetti futuri. Il nostro primo ASU arriverà entro la fine dell'anno.

Cavalca il fulmine

Il nostro 2022 si aprirà in modo elettrizzante grazie a un nuovo tiratore da corsia inferiore, che si sta già caricando e scalpita per scendere sulla Landa. Volevamo realizzare un tiratore "cinetico", sempre in movimento e animato da una scintilla di pura determinazione. Un campione esplosivo come una mitragliatrice, che porti nel gioco un'atmosfera frenetica da sparatutto. Inoltre, volevamo esplorare nuovi concetti di attacco base in LoL.

I tiratori sono per loro stessa natura campioni votati agli auto-attacchi e in passato abbiamo sperimentato attacchi alternativi con Graves, Xayah e Jhin, per fare qualche esempio. Per questo nuovo campione volevamo rivisitare il ruolo degli attacchi base nel kit di un tiratore per cercare di alterarne totalmente lo scopo. Mi sento elettrizzato solo a pensarci! Se anche per voi è così, allora preparatevi ad accogliere un nuovo, scintillante campione all'inizio del prossimo anno.

092721_Marksman_Tease.jpg

I soldi fanno girare il mondo

Questa città è fondata sul denaro. Tecnologia, potere, persone... Se hai un portafogli abbastanza gonfio, puoi comprare qualsiasi cosa. Una tecnologia capace di afferrare tutto ciò che vuoi, per poi buttarlo via quando non ti serve più. Un potere tale da mettere i tuoi nemici l'uno contro l'altro, mentre tu li guardi uccidere coloro che avevano giurato di proteggere. E persone da manipolare con il tuo spaventoso carisma, condannandole a una morte orribile a cui possono sottrarsi solo soddisfacendo ogni tuo desiderio. 

Alla fine, tutti conosceranno il tuo nome. Il nome di chi decide le regole, il nome di chi controlla ogni cosa... Il "supporto".

092721_Support_Tease.jpg

Ultime notizie su Udyr

Abbiamo fatto grandi progressi nel VGU di Udyr dall'ultima volta. All'inizio del prossimo anno pubblicheremo un articolo con molti più dettagli, ma volevamo darvi qualche notizia fin da subito.

Innanzitutto, parliamo dei suoi palchi di corna.

Dopo l'ultimo aggiornamento, molti di voi hanno mostrato di gradire la sua capigliatura, ma non si poteva dire lo stesso delle sue maestose corna. Abbiamo discusso i vostri feedback e abbiamo deciso che era fondamentale conservare questa sua peculiarità, dato che aggiunge un elemento distintivo alla sua sagoma e alla sua leggibilità, oltre a rappresentare un catalizzatore per i suoi poteri druidici. Tuttavia, era ovvio che avessero bisogno di qualche ritocco, sia per via delle dimensioni che per l'attenzione che necessitavano. Così abbiamo buttato giù alcune nuove proposte per dei palchi più piccoli.

092721_Udyr_Antlers_Riot_Earp.jpg

L'opzione B era quella più promettente, quindi abbiamo approfondito quel design. Pensiamo di aver realizzato qualcosa di più pulito e naturale, che faccia pensare più a un elemento da druido che a una semplice arma.

Volevamo anche aggiungere alla struttura di Udyr qualcosa che esprimesse la sua amicizia con Lee Sin sviluppata mentre era a Ionia. Per farlo, gli abbiamo messo su una mano una fascia regalatagli dallo stesso Lee Sin, identica a quella che lui porta sugli occhi.

092721_Udyr_Mood_Riot_Earp.jpg

Nell'ultimo blog degli sviluppatori dedicato a Udyr vi abbiamo parlato dell'idea di far evolvere la sua tematica associando ciascuna delle sue posizioni a un semidio del Freljord. La vostra risposta è stata assolutamente positiva, cosa che ci ha resi ancora più entusiasti di poter legare Udyr a Runeterra in modo molto più concreto! Abbiamo deciso di procedere in questa direzione e non vediamo l'ora di parlarvene più nel dettaglio nel prossimo articolo. Nel frattempo, vi mostriamo alcuni bozzetti che Justin "Riot Earp" Albers ha realizzato pensando alle posizioni di Udyr associate alle semidivinità.

092721_Udyr_Stance_Riot_Earp.jpg

Appuntamento all'anno prossimo

Per oggi ci fermiamo qui. Il prossimo aggiornamento è previsto per l'inizio dell'anno prossimo, quando avremo molte più cose da condividere: altri dettagli sul nostro supporto malvagio, il VGU successivo a Udyr e uno spettacolare campione da giungla che riempirà il vuoto nei vostri cuori.

Alla prossima!



  • Copiato negli appunti